Tisane per il cambio di stagione

BENESSERE

Pubblicato il: 25/09/2018


tisane ricette

Gli elisir per corpo e mente

 

Oltre ad una dieta equilibrata e a praticare attività fisica regolare, per affrontare il cambio di stagione e sentirti meglio basta una buona ed efficace tazza di tisana per drenare, depurare, rivitalizzare il corpo, eliminare i liquidi in eccesso e disintossicare. Prosegui nella lettura per trovare le quattro soluzioni da tenere in dispensa, perfette per l’arrivo dell’autunno!

 

Tisane per il cambio di stagione: la depurativa

 

La tisana depurativa è un rimedio naturale utile a restituire all’organismo lo slancio e l’equilibrio perduto. Ti aiuta a rimuovere le tossine che lo affaticano, agendo su fegato, pelle e reni a seconda delle erbe utilizzate. Ti servono: betulla foglie, cardo santo sommità, equiseto parti aeree, fumaria sommità, liquirizia rizoma, menta piperita foglie. Prepara l’infuso con 2 cucchiai della miscela di erbe in 1 litro di acqua bollente e lascia riposare per 10 minuti. La tisana, depurativa, epatica, diuretica e rimineralizzante, va consumata nell’arco della giornata.

 

Tisane per il cambio di stagione: la rivitalizzante 

 

Per goderti un momento di meritato relax non c’è niente di meglio di una bella tisana antistress, che favorisca il riequilibrio dell’umore e migliori la concentrazione e la capacità di lavoro. Procedi così: eleuterococco radici, rodiola radici, verbena pianta intera, melissa foglie, menta piperita foglie. Prepara l’infuso con 1 cucchiaio della miscela di erbe per tazza di acqua bollente e lascia riposare per 10 minuti. Approfitta dell’effetto tonico e rivitalizzante della tisana, consumandola al mattino.

 

Tisane per il cambio di stagione: l’anticellulite

Combattere la cellulite, si sa, non è proprio una passeggiata. Oltre agli esercizi fisici mirati e un’alimentazione sana, c’è un metodo piacevole e non troppo faticoso che ti può aiutare. La tisana anticellulite, con il suo potere drenante e detox, permette di drenare i liquidi in eccesso, ripulire l’organismo dalle scorie e contrastare la ritenzione idrica con più efficacia. Per preparare la tisana, procurati: betulla foglie, ciliegie peduncoli, frangula corteccia, frassino foglie, fucus tallo, liquirizia rizoma, menta foglie e senna foglie. Prepara l’infuso con 1 cucchiaio della miscela di erbe in mezzo litro di acqua bollente, lascia a riposo per 15 minuti e consumalo nell’arco della giornata. Prova la tisana per regolarizzare il metabolismo, disinfiammare, e se cerchi una funzione diuretica e leggermente lassativa.

 

Tisane per il cambio di stagione: contro le gambe pesanti

Arrivi a sera con la sensazione di avere gambe gonfie e pesanti? Probabilmente hai passato troppe ore in posizione seduta, senza sgranchire gli arti inferiori. Capita spesso a chi lavora in ufficio, costretto alla propria scrivania per la maggior parte del tempo, o a chi passa tante ore in piedi. Per le gambe gonfie prova questa miscela: vite rossa foglie, meliloto sommità fiorite e foglie, mirtillo nero foglie, ippocastano foglie, pilosella pianta intera. Prepara l’infuso con 3 cucchiai della miscela di erbe in 1 litro di acqua bollente e lascia riposare per 15 minuti. Questa tisana, diuretica, disinfiammante, che aiuta a migliorare la permeabilità del microcircolo e la sensazione di gonfiore, va consumata in giornata.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni