Bambini e postura corretta: 5 buone abitudini

BENESSERE GENITORI E FIGLI

Pubblicato il: 28/02/2019


correggere postura bambini

I consigli per favorire una corretta postura

Scoliosi, dorso curvo, scapole alate sono solo alcune delle anomalie posturali che possono insorgere nel corso dello sviluppo dei bambini: prevenire la comparsa di queste problematiche, o il loro aggravarsi, è di fondamentale importanza per favorire una crescita sana e armonica. Nelle righe che seguono ti spiegheremo come fare: prosegui nella lettura!

I 5 consigli per favorire la buona postura nei bambini

1 – Analizza!

Il primo consiglio da mettere in pratica in tema di postura corretta, è quello di osservare attentamente il modo di camminare, stare seduti, correre e giocare, fin dalla prima infanzia. Nel caso in cui emergano difetti nella postura attorno ai 3-5 anni è il momento migliore per intervenire con successo.

2 – Una dolce notte

Osserva la postura del tuo bambino anche mentre sta dormendo e assicurati che cuscino e materasso siano adatti al buon riposo. In linea di massima, tieni presente che al materasso, non  troppo elastico o  duro, vanno abbinati anche la giusta rete e il cuscino, da scegliere in base alla posizione in cui il bambino è solito dormire.

3 – Quando studia…

Quando il bambino è a scuola e durante lo svolgimento dei compiti a casa, è importante che banco/scrivania e sedia siano posizionati ad un’altezza corretta. Il bambino deve poter mantenere la colonna vertebrale in posizione dritta. Ideale, poi, evitare lunghi percorsi con uno zaino troppo pesante e sollevamenti bruschi che potrebbero portare a strappi o contratture lombari.

4 – L’importanza dell’alimentazione

Il sovrappeso e l’obesità causano una maggiore pressione  sulla colonna vertebrale, sugli inferiori e sui piedi, con serie conseguenze sulla postura. Ciò rende anche più problematica l’attività correttiva, cui vanno abbinati esercizi per ridurre il peso corporeo.

5 – A tutto sport

Praticare sport è di grande importanza non solo per prevenire problemi di sovrappeso e obesità, ma anche per allenare la muscolatura del bambino, in particolare quella che sostiene la colonna vertebrale. Ideale, quindi, uno stile di vita attivo e l’abitudine a fare sport 2 o 3 volte a settimana.

Leggi anche Karate e bambini, un binomio che funziona.

 

 

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni