L’importanza dello sport nella crescita dei bambini

GENITORI E FIGLI

Pubblicato il: 06/03/2019


benefici dello sport nei bambini

Lo sport fa bene, e non solo al fisico

Tutti i bambini dovrebbero praticare una regolare attività sportiva perché fa bene sia al fisico sia alla mente e li aiuta a crescere e svilupparsi in modo sano e sereno. Ecco qui 5 motivi per cui lo sport è davvero indispensabile per i più piccini!

L’importanza dello sport per i bambini

Praticare sport sin da piccoli fa bene, anzi, benissimo! Lo sport è fondamentale per crescere in maniera armoniosa, sia da un punto di vista fisico sia psicologico. I bambini che lo praticano rafforzano il corpo, ma apprendono anche l’importanza di valori fondamentali come l’amicizia, la solidarietà, l’autodisciplina, la fiducia in sé stessi e il lavoro di squadra.

Lo sport rende più intelligenti

Alcuni studi americani provano come nei bambini che praticano sport, grazie alla migliore ossigenazione, le zone del cervello legate all’apprendimento si sviluppano di più. Non solo: anche negli adulti, l’attività fisica stimola le aree deputate all’attenzione e alla memoria.

Fa bene alla salute

L’attività fisica regolare aiuta i bambini a sviluppare l’apparato osseo, a mantenere sotto controllo il peso, a migliorare la circolazione e a irrobustire l’intero organismo, prevenendo le malattie e l’obesità. Inoltre, lo sport aiuta sviluppare una muscolatura migliore, capacità di coordinazione, equilibrio ed elasticità, oltre a forza, velocità e resistenza.

Favorisce la socializzazione

Lo sport è il momento di condivisione per eccellenza: potenzia al massimo la capacità di socializzare, insegnando ai più piccoli valori fondamentali come quello della fratellanza, del dialogo e dell’altruismo. Durante l’attività fisica, non sussistono differenze di lingua o cultura: i bambini imparano a collaborare mettendo da parte l’individualismo, stringendo nuove amicizie e sperimentando nuove abilità.

Insegna la disciplina

Lo sport è una vera e propria scuola. Praticare attività fisica in modo regolare aiuta i bambini a sviluppare le capacità organizzative, di ordine e di metodo. Apprendere le regole del gioco e imparare a rispettarle educa alla disciplina, favorendo ottimi risultati anche nel rendimento scolastico.

Aumenta l’autostima

L’attività fisica aiuta i bambini a diventare più consapevoli di se stessi e della propria fisicità. In particolare, lo sport fortifica il carattere, aiuta a entrare in contatto col proprio corpo, a conoscerne le capacità e le risposte, sentendosi sempre più a proprio agio.

Leggi anche Qual è lo sport più adatto per i bambini e a che età iniziare? 

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni