Rimedi e cause della forfora

BENESSERE

Pubblicato il: 03/05/2019


come eliminare la forfora

Come trattare la forfora

La forfora è un disturbo che si manifesta con un’intesa desquamazione del cuoio capelluto. È formata da scaglie biancastre di pelle morta che si distaccano e, forse per una predisposizione ormonale, si manifesta con più frequenza fra gli uomini adulti, anche se può colpire un po’ tutti. Scopri le cause della forfora e come rimediare nelle prossime righe!

Cos’è la forfora

La forfora è caratterizzata dalle squame che si formano sui capelli e il cuoio capelluto. Piccole e bianche, talvolta assumono una tonalità giallastra e tendono a distaccarsi a causa di un ricambio troppo veloce delle cellule epiteliali. Oltre ad essere un fenomeno fastidioso dal punto di vista estetico, la forfora può essere accompagnato da prurito. Fondamentalmente esistono due tipi di forfora: secca e grassa. Quella secca si presenta con squame leggere che si depositano sui vestiti, può essere associata a psoriasi o eczema e tende a migliorare nei mesi caldi. La forfora grassa presenta squame più grandi, dall’aspetto oleoso e che non si staccano. Spesso è associata a capelli grassi, dermatite seborroica e un’infiammazione della pelle.

Le cause della forfora

Quali sono le cause della forfora? Possono essere diverse e intervenire contemporaneamente.

  • La Malassezia furfur (o Pityrospum), un fungo che si nutre del sebo e ha un effetto infiammatorio sul cuoio capelluto.
  • L’utilizzo di shampoo o prodotti aggressivi che scatenano il meccanismo alla base della forfora.
  • Gli ormoni: gli uomini sono i più esposti al rischio di forfora per via degli ormoni androgeni che agiscono sui follicoli pilo sebacei e inducono una secrezione di sebo superiore al normale.
  • Stress psicofisico.
  • Alimentazione sbilanciata: dieta ricca di grassi saturi e povera di zinco e vitamine del gruppo B.
  • Cambio di stagione: il periodo in cui la forfora si può presentare più facilmente è quello della primavera e dell’autunno, ciò durante il cambio di stagione.

I rimedi per la forfora

Solitamente la forfora tende a essere cronica. Per limitarne la comparsa o alleviare il prurito, puoi utilizzare shampoo o lozioni specifici da acquistare in farmacia o al supermercato. Puoi rivolgerti a uno specialista per individuare il trattamento più adeguato sia per un’azione antibatterica e antimicotica sia per prevenire la forfora.

 

Leggi anche I rimedi per i capelli elettrici.

 

 

 

 

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni